Donna

28.gifUna bella lettera, di tanti e tanti anni fa.
Una lettera in cui una donna, forse io, forse tu, forse qualche nostra antica amica o parente ha scritto…
credevo si fosse persa nella memoria del tempo ma è sopravvissuta alla realtà del tempo dove il passato piange guardando questo presente malinconico e combattivo per un futuro migliore per le donne.
Questi frammenti rammendati sono stropicciati e forse alcune vorrebbero distruggere questi orli e queste trame sempre attuali ma tralasciate al loro divenire.

“Cara donna, riesci sempre a dare importanza ad ogni tuo più piccolo gesto o parola, riesci a curare i particolari non come se fossero futilità ma essenzialità, la tua bellezza innata non scompare con gli anni ma si affina di preziosità acquisite col tempo, imparagonabile a qualsiasi altra creatura sulla terra vorrebbero sminuire la tua inimitabile capacità di organizzazione, sensibilità e savoir faire … riesci a pregare e perdonare, a piangere e sorridere, a gridare e stare in silenzio,con umiltà e mai con imposizione.
Io mi struggo al pensiero che anche una sola donna non possa esprimersi per quello che vale e che nell’universo opposizioni innaturali impediscano il normale svolgersi degli eventi di una donna.
< ;br /> Non voglio ricordare le nostre tante sorelle che si sono distinte in ogni campo con onori e gloria sudati e meritati , loro ce l’hanno fatta e sono i nostri esempi di vittoria eclatante.
Voglio ricordare la donna nessuno …

la donna che ogni giorno in silenzio svolge la sua vita,
che meriterebbe l’ Oscar alla sopportazione, l’ Oscar al sorriso ed ogni altro premio possibile.
Donne che soffrono e non parlano per paura e soggezione,
donne che vengono maltrattate e plagiate e che si convincono che è il loro destino, donne deboli perchè deboli lo sono solo perchè glielo fanno credere, donne che troveranno il coraggio di essere la donna Nessuno ed abbattere ognuna il proprio Polifemo.

trovato su

http://musauniverso.blogspot.com/

Donnaultima modifica: 2010-04-07T13:08:00+00:00da gomitolino51
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Donna

Lascia un commento